Realizzare un presepe con il riciclo delle Yankee Candle

Realizzare un presepe con il riciclo delle Yankee Candle

Realizzare un presepe con il riciclo può essere davvero semplicissimo.

Bastano pochi elementi fra cui un barattolo in vetro grande quanto quello della Nutella. O, se siete come me amanti delle Yankee Candle, una giara pulita (trovate qui ♠️ una dritta per come pulirla).

Partiamo dalla fine, ecco il mio risultato:

realizzare-un-presepe-con-il-riciclo

Come realizzare i personaggi del presepe:

L’ispirazione per questo riciclo l’ho presa da un video di Maria Mancini trovato su YouTube, sebbene nella realizzazione poi abbia adottato qualche modifica.

Ecco il video tutorial:

Avevo voglia di creare qualcosa a tema natalizio ed ho trovato l’idea perfetta!

Vi elenco il materiale usato nel video e quello che invece ho usato io.

Cosa vi serve per realizzare un presepe con il riciclo:

  • barattolo di nutella.

Io ho usato la giara della Yankee Candle (per pulirla dalla cera trovate il suggerimento qui ♠️)

  • colla a caldo.
  • colori acrilici.

Ho usato terra rosa (del makeup) per le guance, pennarello indelebile a punta fina nero per gli occhi e Uniposca a punta fine bianco per le rifiniture. Rosso per la bocca.

  • palline di legno (le trovate in merceria di diverse dimensioni, con il foro o senza). Per Giuseppe e Maria vi servirà da 12 mm per il Bambinello da 10 mm.

Le palline che ho trovato io erano più grandi, per cui ho adattato anche le misure dell’altro materiale. Per la testa del bambinello, ho usato delle palline profumate, queste sotto:

realizzare un presepe con il riciclo

Materiale per i corpi:

  • pannolenci blu, marrone, rosa e azzurro. Per il corpo di Giuseppe e Maria vi servirà una striscia di 2,5 cm x 9 cm. Per i veli e per la copertina del Bambinello servirà un cerchio con diametro di 8 cm.

Ho usato del feltro sottile, grigio, rosa, panna, blu e marrone chiaro. Le misure dei corpi e dei veli sono più grandi: 4,9 cm x 9 cm il corpo, i cerchi con diametro di 14 cm circa. Quello utilizzato per la copertina del Bambinello l’ho tagliato poi alla base una volta applicato.

  • Cordicelle di lino da 15 cm.

Io ho usato un cordino dorato che avevo già, tagliandolo in due per entrambe le teste.

  • Bastoncino di legno per Giuseppe.

Ho usato il filo metallico doppio argentato, arrotolandolo in cima.

realizzare un presepe con il riciclo
Il mio gruppo personaggi
  • Una stellina di legno e del fil di ferro per sorreggerla.

Ho ritagliato due stelle sul panno gommato dorato e le ho incollate su un bastoncino giallo di legno (immagine poco sopra), come questi qui:

  • Infine della canapa per coprire il coperchio ed un angioletto in legno per decorare.

Ho utilizzato la canapa, un cordoncino doppio ed una molletta con le ali argentate per decorare.

Il risultato finale:

Diversamente dall’originale, ho preferito incollare i personaggi su una base di legno, un’altra decorazione tipica natalizia che trovate un po’ ovunque, invece che sulla paglia all’interno del contenitore.

realizzare un presepe con il riciclo

Sarebbe stato carino inserire dei led all’interno della giara ma non sono riuscita a trovare una scatola delle batterie sufficientemente piccola da essere fissata sotto il coperchio.

Sono davvero soddisfatta del risultato e medito di creare altri personaggi.

A chi vorrà provare a creare il proprio piccolo presepe, buon divertimento e se vi va, lasciatene una foto nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *