Vecchi giocattoli? Oggi valgono una fortuna!

Vecchi giocattoli? Oggi valgono una fortuna!

Vi ritrovate vecchi giocattoli? Se la risposta è affermativa, sappiate che potreste avere fra le mani una vera fortuna. Che di questi tempi non farebbe male.

Guardando mia figlia giocare, mi soffermo sui giocattoli e mi viene spontaneo paragonarli con quelli che riempivano la mia infanzia. Qualcosa è rimasto simile, altro è cambiato.

Le bambole ad esempio. Alcune si sono evolute, altre sono state ridisegnate per essere al passo con i tempi. Un esempio lampante sono le Barbie odierne. Continuo a preferire quelle del passato ma del resto la funzione rimane la stessa perciò ben vengano i cambiamenti.

Vecchi giocattoli, ecco quanto valgono oggi

1. Barbie Pony Tail n°1. Correva l’anno 1959 e questa Barbie richiamava l’immagine delle Pin Up. Il valore massimo che ha raggiunto è stato di 22mila €. In un’asta, ovviamente.

vecchi giocattoli
Img by Pinterest

Sono andata troppo indietro? In effetti si.

2. Correva l’anno 2003. La Mattel, che già si era ispirata a personaggi d’epoca, lancia la Barbie Marie Antoniette. Uno spettacolo. La trovate su Ebay, a circa 1000 €.

Img by Pinterest

3. Teddy Ruxpin. Correva l’anno 1985. L’orso racconta fiabe era ambitissimo. Oggi vale dai 300 € in su.

vecchi giocattoli
Img by Pinterest

4. Anni ’80. Chi ricorda le Cabbage Patch Kids? La bambola James Dudley del 1985 arriva a 3000 $. Altri modelli anche (da 40 € a) a 80 €.

Img by Pinterest

5. Jem e le Holograms. Fine anni ’80. Si va dalle 100 a oltre 600 €.

vecchi giocattoli
Img by Pinterest

6. Il Dolce Forno ’80, parte da una base d’asta di 100 €.

vecchi giocattoli
Img by Pinterest

Giochi anni 90:

7. Game Boy Color. Il primo con il display a colori, lanciato nel 1998, può valere fino ai 400 €. L’edizione limitata color argento dedicata alla Fiorentina 1998/99 sfiora i 3.500 €. Se poi siete tra i fortunati che hanno conservato la primissima console della Nintendo, sappiate che arriva a 1000 € e la Nintendo GameCube della fine anni ’90 a 2000€. La Nintendo 64 segue sempre con il valore di 2000 € e se avete anche Mario Kart 64 arrivate a 4000 €.

Img by Pinterest

8. Le Polly Pocket. Una bambola ed il suo mondo versione tascabile! Siamo negli anni ’90 ed oggi il valore di questo giocattolo arriva a 3000 €. Stiamo parlando della Party Time Stampers (1992). Un Polly Pocket Travel Clock supera i 1000 € mentre un Polly Pocket da polso del 1996, il Blue Bird Carnival Queen, o una collana Polly Pocket Blue Bird, superano i 300 €.

vecchi giocattoli
Img by Pinterest

9. Siamo sempre negli anni ’90. Il 1998 per essere precisi. Arrivava sul mercato il Furby. Oggi va dagli 80 ai 400 €.

vecchi giocattoli
Img by Pinterest

10. Il Tamagotchi. Siamo sempre negli anni ’90. In quanti avete fatto morire la povera bestiola? Oggi potete venderlo anche a 300 €.

Img by Pinterest

11. Le Pokemon Cards. Dipende molto dalla loro rarità. Quelle che valgono di più risalgono al 1999 o ai primi del 2000. Vanno dai 100 a 1000 € e anche di più. Ma si arriva anche a cifre impensabili, dagli 8000 ai 12.000 €. Se volete approfondire leggete qui ♠️.

Img by Pinterest

Altri giocattoli:

Le Hot Wheels, ve le ricordate? la serie vintage “Treasure Hunt” può superare i 1000 €. Il loro valore dipende dall’anno.

Lo stesso per i set della Lego vintage, possono arrivare a 400 € ed anche i Playmobil vintage possono dare parecchie soddisfazioni!

E He-Man? Le action figures degli anni ’80/’90 possono arrivare anche ai 1000 €. He-Man Spada Luminosa del 1988 supera i 2000€.

Un robot Voltron, può arrivare a 150 € e i Transformers anni ’80 sfiorano i 2000€, se conservati nella scatola originale.

Il vecchio modello della Sbrodolina arriva anche ai 100€.

E le figurine degli Sgorbions le ricordate? Andarono nel decennio ’80/’90 ed erano di un trash/demenziale pazzesco. Bene, oggi arrivano quasi a 900 €.

Img by Pinterest

I Ghostbusters e la loro macchina arrivano quasi a 300€.

Insomma, direi che un bel giro in cantina a casa dei miei lo farò presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *